La donna dietro a Don’t Forget the Lyrics: un colpo finanziario di successo

Il programma televisivo “Don’t Forget the Lyrics” (Non dimenticare le parole) è nato negli Stati Uniti nel 2007, creando subito un grande successo internazionale. In particolare, la versione italiana, trasmessa su Sky Uno, ha riscosso una grande popolarità nel pubblico, grazie anche alla brillante conduzione di Enrico Papi.

Ma chi è la donna dietro a questo progetto di successo? Stiamo parlando di Debbie Briggs, produttrice televisiva americana che ha sviluppato e venduto il format di questo show.

Briggs ha iniziato la sua carriera nell’industria televisiva negli anni ’80, lavorando per la CBS. Successivamente ha collaborato sia con Fox che MTV, mettendo a segno numerosi programmi di successo. Tuttavia, è stato “Don’t Forget the Lyrics” ad averla resa famosa in tutto il mondo.

Ma qual è stata la mossa finanziaria vincente di Briggs? Innanzitutto, ha saputo sviluppare un format televisivo coinvolgente e divertente, che ha catturato l’attenzione del pubblico di tutto il mondo. In secondo luogo, ha saputo spostare i suoi interessi dagli Stati Uniti all’Europa, vendendo il format a numerose televisioni europee.

Il successo di “Don’t Forget the Lyrics” ha portato Briggs a fondare la propria società di produzione televisiva, la RDF USA. La società ha continuato a sviluppare numerosi programmi di successo, come ad esempio “Wife Swap” (Scambio di Mogli), che ha dato origine anche ad una versione italiana.

Insomma, grazie alla sua caparbietà e distinguendosi per talento e creatività, Briggs ha raggiunto la vetta del mondo televisivo, diventando un’importante figura nel mondo dell’intrattenimento.

In conclusione, i progetti di successo finanziario come “Don’t Forget the Lyrics” dimostrano come ci sia spazio per la creatività anche in un mondo spesso considerato esclusivamente economico. La capacità di sviluppare e vendere idee innovative è un tratto distintivo di chi vuole avere successo finanziario a lungo termine.