Il gigante dai record del Guinness: l’uomo più forte del mondo e la sua impennata finanziaria

L’industria del bodybuilding e del sollevamento pesi è in costante crescita, nonostante la crisi economica che sta colpendo il nostro Paese. E uno dei nomi più importanti in questo settore è sicuramente quello del gigante dal record del Guinness, l’uomo più forte del mondo: Hafthor Bjornsson.

Bjornsson, islandese d’origine, è diventato famoso in tutto il mondo per le sue imprese di forza e resistenza: ha alzato al petto stecche di birra da 50 kg, sollevato pietre di 400 kg e persino trainato un’auto per oltre 20 metri.

Ma la sua forza è stata anche l’arma vincente per una carriera professionale di successo. Infatti, Bjornsson è anche un attore e un imprenditore, e la sua popolarità in tutto il mondo gli ha permesso di guadagnare cifre da capogiro.

Uno degli aspetti più interessanti della sua impennata finanziaria è il suo utilizzo intelligente del marketing. Bjornsson ha infatti sfruttato il suo enorme seguito su Instagram e Facebook, dove conta rispettivamente 3,8 milioni e 2,1 milioni di follower, per promuovere i suoi prodotti.

In particolare, l’uomo più forte del mondo ha lanciato una sua linea di abbigliamento sportivo, che va dallo stile casual a quello più tecnico, passando per la moda streetwear. La sua linea è disponibile in tutto il mondo, grazie ad accordi con grandi rivenditori come Gymshark e Amazon.

Ma Bjornsson non si è fermato qui: ha anche fondato la sua compagnia di alimenti per sportivi, la THOR’S Power Food. La gamma di prodotti include proteine in polvere, barrette energetiche, snack salati e persino una bevanda energetica, il BERSERK. La sua compagnia, basata in Islanda, ha un crescente seguito in tutto il mondo, e Bjornsson stesso si occupa della promozione dei prodotti sui social media.

Insomma, la forza del gigante dal record del Guinness si è rivelata essere un vero e proprio punto di forza anche dal punto di vista finanziario. Grazie al suo acume imprenditoriale e al suo seguito mondiale, Hafthor Bjornsson si è dimostrato un vero e proprio campione di business, oltre che di sport.